Anno 2018

15 luglio 2018 Operazione Plastic Free. Ischitella

Plastica in Mare: Il 95% dei rifiuti del  Mar Mediterraneo è composto da plastica, con impatti devastanti su specie e habitat.Nel mondo, sono 700 le specie minacciate dalla plastica! Nel Mediterraneo sono 134 le specie vittime di ingestione da plastica, tra cui tutte le specie di tartaruga marina, che scambiano i sacchetti di plastica per prede.
Prima che fosse introdotto in Italia nel 2011 il divieto di uso degli shopper per la spesa si usavano 20-25 miliardi di sacchetti di plastica ogni anno (1/4 di quelli europei, equivalenti a 260mila tonnellate di plastica): molti di questi  sono finiti nel nostro mare e sulle spiagge.

Per maggiori informazioni visita il sito del WWF Italia

Giornata molto proficua presso il Lido " Le Sirene " di Ischitella, che ci ha ospitato per la giornata #PlasticFree, di sensibilizzazione sull'inquinamento da plastica dei nostri mari. La gestione dello stabilimento è improntata alla filosofia Rifiuti0, con ampia raccolta differenziata. Ringraziamo il sig. Antonio che ci ha permesso di contattare numerosi bagnanti per parlare del grave problema che affligge i mari di tutto il Mondo.

       

Appello per il 

MACRICO: “CENTRAL PARK” PER I CITTADINI DI CASERTA, NO ALL’ENNESIMA CEMENTIFICAZIONE SELVAGGIA.

 

Il Wwf Caserta OA  aderisce all’appello della Sezione Casertana di Italia Nostra in riferimento alla Delibera Comunale di Caserta del 25 maggio u.s., relativa al Programma di Riqualificazione Urbana dell’Area Est, in cui si prevede la realizzazione di un asse viario della larghezza di 20 metri attraverso l’area MACRICO, tangente alla Caserma Sacchi, con relativo ampio  parcheggio. 

Appare  fuori da ogni norma urbanistica e culturale una delibera comunale che stravolgerebbe il già compromesso tessuto storico urbanistico della nostra città, con un’operazione di “sventramento” che “implementerebbe” il livello di “città a misura di automobile” di Caserta.

Ma tralasciando le idee di civiltà e cultura, quello che sconcerta, è ignorare la normativa in materia urbanistica vigente (vd. norme di salvaguardia del PUC previste nell’art.10 della LR 16/2004 ) e contraddire in maniera evidente il Preliminare di Piano Urbanistico Comunale, approvato dalla stessa Giunta Marino il 14 marzo 2017. 

Trasformare quanto previsto, ovvero verde pubblico e, percorsi ciclo pedonali, in “autostrade urbane”, appare un goffo inizio dell’ennesima operazione di cementificazione selvaggia. 

Un intervento urbanistico di tale portata e le inevitabili conseguenze, richiederebbe una Valutazione Ambientale Strategica con un decisivo intervento della Sovrintendenza.

Altra considerazione è relativa al “Piano di Mitigazione”, che dovrebbe essere coerente al tessuto storico urbanistico di Caserta “città giardino” di vanvitelliana memoria.

Il WWF Caserta OA si riserva di accertare più dettagliatamente il carteggio ed i fatti e di continuare nella difesa del patrimonio storico, culturale e ambientale di Caserta .

Caserta 2 luglio 2018 
 

Dott.ssa Milena Biondo Vp. Wwf Caserta OA

Arch.Guido Guerriero Settore Territorio Wwf Caserta OA

Dott. Raffaele Lauria Presidente Wwf Caserta OA

 

FSEPON-CA-2017-55 “STAGE TO BEGIN – Per una scuola nuova tra fare e sapere” LICEO STATLE “S. PIZZI” di Capua: L’EDUCAZIONE AMBIENTALE.IL MIGLIOR INVESTIMENTO PER L’IMPRESA.

E’ iniziato lunedì 4 giugno 2018 il percorso nell’ambito del PON 2017-18 dedicato agli studenti del secondo biennio del Liceo Statale “S. Pizzi” di Capua – DS prof. Enrico Carafa. Il progetto “L’Educazione Ambientale. Il miglior investimento per l’impresa” - Sin dai primi incontri è stata registrata grande partecipazione e coinvolgimento degli studenti. Gli esperti del Wwf Caserta OA (in questa prima settimana), hanno: presentato la mission del Wwf, verificato tramite un questionario le competenze d’ingresso; sono stati analizzati i principali contesti ambientali e sociali critici legati all’ambiente e al territorio: biodiversità, cambiamenti climatici e crimini di natura attraverso la corretta informazione supportata da fonti attendibili dal punto di vista scientifico ed economico; attività di gruppo: Team building. Workshop generativi. SWOT analysis. Grazie alle attività di gruppo i ragazzi hanno individuato: criticità/cause del problema – azioni che si potrebbero effettuare per risolverlo.

Tutor Interno: Prof. Formisano Carlo

WWF Team “L’EDUCAZIONE AMBIENTALE. IL MIGLIOR INVESTIMENTO PER IL FUTURO: Dott. Antonio Pellegrino, Dott. Alessandro Gatto, Dott.ssa Teresa Leggiero 
( I ragazzi partecipanti appartengono ad un gruppo di 25 studenti delle classi quarte del Liceo Pizzi.)

       

Diario di bordo : 12 luglio - Visita alla Riserva Statale Integrale Carabinieri-Forestali Ischitella

Diario di bordo 6 luglio

 

Diario di bordo 5 luglio  

       

diario di bordo 4 luglio

Diario di bordo del 2 luglio : incontro in aula

Diario di bordo del 28 giugno : incontro in aula

 

 

Diario di Bordo 18 giugno 2018 Incontro in Aula

Diario di Bordo Lunedì 11 giugno 2018
Il percorso nell’ambito del PON 2017-18 dedicato agli studenti del secondo biennio del Liceo Statale “S. Pizzi” di Capua – DS prof. Enrico Carafa. Il progetto “L’Educazione Ambientale. Il miglior investimento per l’impresa” è stata effettuata visita al Parco Reale della Reggia di Caserta con visita al Giardino Inglese con la presenza della dott.ssa Dolores Peduto che ha illustrato agli studenti la ricchezza della biodiversità presente nella struttura e la partecipazione della vicepresidente del Wwf Cserta OA  architetto Milena Biondo che  ha curato l’aspetto storico architettonico dello stesso.

Diario di bordo Mercoledì 13 giugno 2018
Il percorso nell’ambito del PON 2017-18 dedicato agli studenti del secondo biennio del Liceo Statale “S. Pizzi” di Capua – DS prof. Enrico Carafa. Il progetto “L’Educazione Ambientale. Il miglior investimento per l’impresa” gli studenti e gli esperti del Wwf Caserta sono stati ospiti di Loreto Marziale presso la struttura San Bartolomeo Casa in Campagna in Caiazzo. Una guida ha accompagnato gli studenti nel parco che ospita numerosi specie di animali e vegetali. Nel corso della giornata i ragazzi hanno intervistato il titolare della struttura con domande sulle criticità e gestione di una realtà del genere che coniuga valorizzazione e rispetto del territorio.

Diario di Bordo Venerdì 15 giugno 2018
Il percorso nell’ambito del PON 2017-18 dedicato agli studenti del secondo biennio del Liceo Statale “S. Pizzi” di Capua – DS prof. Enrico Carafa. Il progetto “L’Educazione Ambientale. Il miglior investimento per l’impresa” gli studenti e gli esperti del Wwf Caserta sono stati ospiti presso Masseria GiòSole sita in Capua del Barone Alessandro Pasca di Magliano. Gli studenti sono stati accolti da Raffaella e Niccolò Pasca che ha presentato la storia della famiglia, i suoi studi, chi è GiòSole e cos’è oggi (un’oasi in città di 60 ettari con al centro la Natura). Si è parlato di agricoltura sostenibile, di agricoltura multifunzionale, degli aspetti sociali-ambientali-economici della sostenibilità, della sostenibilità e le scelte politiche, la sostenibilità in GiòSole, la Corporate Social Responsibility, la CSR MANAGER e di esempi di misurazione della sostenibilità. Incontro fruttuoso per gli studenti che hanno dato via ad in dibattito/intervista con Niccolò Pasca. Tutor Interno: Prof. Formisano Carlo

                               

Diario di Bordo 16 giugno - Visita all'Oasi WWF Cratere degli Astroni  (Napoli)

 
   
   
   
   
   

26.05.18 - Inaugurazione corso Guardie Venatorie e Ambientali - Oasi WWF Astroni

 

 

 

 
26.05.18 - Inaugurazione Isola Ecologica San Nicola la Strada : il WWF Caserta ci sarà !

 


Matilde Maisto - Cancello e Arnone News - Letteratitudini del 23 Maggio 2018. Tema: "Chiare, fresche et dolci acque" Ma chissà cosa direbbe oggi il Petrarca? Eccezionale serata con i responsabili del WWF di Caserta ed una gentilissima dirigente dell'Arpac. GRAZIE a Raffaele Lauria e Renato Perillo con grande stima e simpatia, che ci hanno parlato di Biodiversità.

   

Giornata delle Oasi WWF 2018 - Riserva Naturale Statale di Castelvolturno

Una giornata delle Oasi WWF 2018 particolare, in visita con Raffaele Lauria e in compagnia delle Guardie del WWF (Paolo Villano, Mimmo Mottola, Antonio Borrelli & C. ) alla Riserva Integrale di Castelvolturno in compagnia dei Carabinieri Forestali. Grande assente (giustificato !!! ) Alessandro Gatto. Uno scrigno di biodiversità strappata all'abusivismo ed alla devastazione che regna tutto intorno. Nonostante tutti i tentativi la nostra Natura resiste ! Nella Riserva sono inoltre ospitati numerosi pappagalli provenienti da sequestri ( che pena vederli dietro le sbarre, strappati alle loro foreste ed alla libertà dall'avidità umana ) , oltre a fauna nostrana in attesa di riabilitazione e rilascio in natura. Dopo aver attraversata la macchia fittissima ecco le dune fiorite e profumate. Una mattinata bellissima.

 

 


Biodiversity day , 19 maggio 2018

Biodiversity day 2018 a San Nicola la Strada. Grande successo dell'evento che si è svolto presso il Salone Borbonico del Complesso vanvitelliano di S.Maria delle Grazie. Sala piena con tanti ragazzi delle scuole di San Nicola ma soprattutto del Liceo Diaz, del Mattei e del Liceo Artistico. Gli studenti di questo istituto hanno presentato i loro lavori, le casette per gli uccelli in legno riciclato, e contribuito a sottolineare il tema della bellezza della Natura grazie a tre splendide hostess con abiti prodotto dai ragazzi. Dopo i saluti delle autorità, il Sindaco Vito Marotta, la dr.ssa Lucia Esposito Due, la dr.ssa Dolores Peduto di Palazzo Reale, e gli assessori alla P.I e Protezione Civile, ha introdotto i lavori Raffaele Lauria, chiarendo il concetto di biodiversitá, anche etnica e culturale, non prima di aver ringraziato i volontari della Protezione Civile Comunale e del WWF Caserta. Ma il pezzo forte della serata è stata la applauditissima proiezione delle foto di Giulio Festa, fotografo e socio del WWF Caserta. Le sue immagini hanno catturato aspetti nascosti e affascinanti delle culture asiatiche, dal Giappone alla Cambogia, dal Tibet all'India. Difficile descrivere con le parole le emozioni che hanno prodotto sul folto pubblico i paesaggi e gli sguardi catturati dagli obiettivi di Giulio Festa ! A conclusione Ciro De Maio ha illustrato le attività del Nucleo Comunale di Protezione Civile e dei Volontari della Villa Comunale che ne assicurano manutenzione e cura a costo "0". Lo stesso Ciro ha poi introdotto Renato Perillo del WWF Caserta che, assieme ai Volontari di Ciro De Maio , hanno donato al Comune di San Nicola la Nicola La Strada un progetto per la Villa Comunale. Gli alberi e le piante saranno dotate di codici QR che permetteranno ai visitatori di accedere ad un sito internet (https://villacomunalesannicolalastrada.wordpress.com/), dove avere notizie sul nome e sulle caratteristiche degli alberi. A breve i progetto sarà operativo. Seguiteci sulle pagine del WWF Caserta OA e della Protezione Civile di San Nicola la Strada.


   


No al Biodigestore di Ponteselice : intervento del WWF alla Manifestazione presso il Salone Borbonico di San Nicola la Strada - 18.05.18

 

 

 


12.05.18 - Terzo ed ultimo incontro con i ragazzi dell'Istituto Mattei sulla biodiversità. workshop, grande successo di questo innovativo modo di interfacciarsi con i ragazzi : partecipazione ed entusiasmo.

   

09.05.18 Unitre e Wwf Caserta. Si è conclusa oggi la tre giorni dei nostri esperti con gli "studenti" dell'Unitre. Argomenti trattati: Urban Nature: tra biodiversità, benessere, paesaggio e bellezze architettoniche. Hanno dato il loro contributo gli esperti del Wwf: Milena Biondo- Architetto, Teresa Leggiero - Panda Artist e Ilaria Lauria - Psicologa.


 

28-29.04.18 - Giardini del Volturno

#giardinidelvolturno Grande partecipazione, gli studenti del LIceo artistico di San Leucio, che hanno gestito i laboratori del riciclo con i bambini, semplicemente fantastici

 

 

   

 

 

Progetto Scuola Viva - Liceo Manzoni - 24.04.18 - Crimini in Natura con Gianfrancesco Coppo, Ilaria Lauria ed Alessandro Gatto


21.04.18  Alternanza Scuola-Lavoro. All’istituto #Mattei di Caserta,workshop sulla Biodiversità
 

   

07.04.2018

Alternanza ScuolaLavoro. All’istituto #Mattei di Caserta,workshop sui Crimini di Natura. Grande coinvolgimento degli studenti. Prossimo incontro #Biodiversità.


24.03.18 : Earth Hour 2018 - Evento centrale IC Uccella S.Maria C.V.

Il concerto per la Terra dei ragazzi dell'IC Uccella di S.Maria C.V in occasione di
Earth Hour 2018.

 
   

Earth Hour 2018 : 12 ore in 4 minuti

 

 

 

Il contributo alla manifestazione di un genitore entusiasta

 

   

La squadra di rugby di S.Maria C.V. fa meta per l'ambiente !

20.30 Inizia l'Ora per la Terra 2018

 

   
Earth Hour 2018 : Maratona Radiofonica a Radio Prima Rete , la radio del Panda !
 

 


17.03.18 : Assemblea dei Soci WWF 2018 - Approvazione Bilancio consuntivo 2017 e preventivo 2018 - Riunione Operativa Earth Hour 2018  
 

Durante l'assemblea il Presidente ha presentato i risultati economici dell'anno 2017 e il bilancio preventivo 2018. Ha inoltre illustrato le numerose attività svolte durante lo scorso anno ed il primo trimestre del 2018. In particolar modo ci si è soffermati sulla preparazione e la organizzazione della manifestazione di Earth Hour 2018 presso l'IC Uccella di S.Maria C.V. Ospiti della riunione anche rappresentati dell'Associazione degli studenti di Scienze Ambientali dell'Università Vanvitelli di Caserta, che hanno aderito ad EH 2018.


10.03.2018 Aspettantando Earth Hour 2018 all' I.C. Uccella di S.Maria C.V.

 Tappa di avvicinamento all'evento internazionale del 24 marzo #connect2earth

 

 

 
 

 

 

SCUOLAMBIENTE. N.3 nuovi Panda Club a San Nicola la Strada - 21 febbraio 2018 con le classi V se. ABC dell' IC De Filippo DD2 plesso Primaria "Einaudi". Molto apprezzata la performance sull'arte del riciclo della nostra attivista consigliera Teresa Leggiero. ... . i bambini semplicemente entusiasti.

   
   

14.02.2018 :
 Alternanza Scuola Lavoro Liceo Artistico S. Leucio Caserta. Gli studenti innamoraTI di Natura diventano soci Panda Club


28.01.18 - Open Day Liceo Manzoni Caserta - per scegliere le " Giuste direzioni "
 

   
   

14.01.18 - Open Day Liceo Manzoni Caserta - per scegliere le " Giuste direzioni "


 

Napoli- Oasi Cratere degli Astroni - 20.01.18
Riunione dei presidenti e degli attivisti delle Organizzazioni WWF e delle Guardie della Campania
con Dante CASERTA - vp WWF Italia