CASAGIOVE 

GIORNATE ECOLOGICHE 2002  (indice)

 

La manifestazione si Ŕ svolta nei giorni 13 e 27 ottobre , coinvolgendo in quest'ultima giornata , anche la storica borgata di Cuccagna.

L'evento Ŕ stato fortemente voluto dal dott. Giovanni D'Angelo , assessore comunale.

Temi trattati sono stati , tra l'altro , il problema dei rifiuti , il riciclaggio e l'inquinamento .

Durante le " Giornate " sono state misurate le emissioni elettromagnetiche dei telefoni cellulari di molti dei numerosi partecipanti .

L'apparecchio professionale per tali misurazioni , gestito dai nostri volontari con a capo il WAVE BUSTER Biagio Vaglieviello , ci Ŕ stato messo a disposizione dell'Amministrazione Comunale di Caserta.

Sui banchetti del WWF spiccavano le opere della signora Teresa Leggiero , prodotte con bottiglie di plastica ed altri " scarti " del nostro habitus consumista.

Oltre all'innegabile senso artistico , la signora Leggiero possiede il dono di saper creare oggetti molto simpatici a partire dai rifiuti , dimostrando nella pratica che " i rifiuti sono risorse fuori posto " ....

Casagiove , come del resto Santa Maria Capua Vetere , hanno chiesto la nostra partnership per l'Agenda 21. Il riscontro del WWF Caserta Ŕ stato ovviamente positivo.

Sono stati giÓ presi contatti con le Amministrazioni locali per iniziare il percorso che deve condurre ad una maggiore vivibilitÓ degli ambienti urbani.

Il percorso Agenda 21 con la comunitÓ di San Nicola la Strada Ŕ invece giÓ in fase di conclusione , essendo pronti i dati da presentare alla cittadinanza ed agli amministratori .