7 settembre 2003 : i volontari del WWF Caserta puliscono la strada di ingresso
all'Oasi di
San Silvestro

L'estate del 2003 stata terribile e la follia incendiaria ha sfiorato anche l'Oasi di San Silvestro . Ecco la collina di San Leucio devastata dall'incendio del 9-12 agosto .

I cespugli bruciati hanno scoperto il terreno ricoperto di bottiglie , lattine , vetro ... la strada provinciale per Castelmorrone come si presentava ai volontari del WWF Caserta .

L'ingresso dell'Oasi con un arbusto scheletrito ....

Ci sono voluti 4 viaggi con il furgone del WWF per trasportare scatoloni e buste con la spazzatura ....

Finalmente la pulizia ... ora aspettiamo che la Natura ricopra la follia dell'uomo ...

Anche la strada di ingresso pulita e liberata di parte degli arbusti bruciati .

Alla base di una roverella bruciata nuove foglie , nuova vita ... la speranza .

Angelo Ferraro si arrampica per tagliare arbusti bruciati ...

La squadra dei volontari che hanno pulito la strada dell'Oasi e parte della strada provinciale .